sabato 20 maggio 2017

La costruzione della forma architettura nell'Italia medievale

Da lunedì 22 a venerdì 25 maggio 2017, presso l'Aula magna della Facoltà di Architettura a Roma, si terrà il convegno "La costruzione della forma. Architettura nell’Italia medievale" organizzato per celebrare il quarantennale impegno di Corrado Bozzoni, eminente studioso di architettura medievale e professore emerito presso la Facoltà di Architettura. L'obiettivo è quello di creare un’occasione di confronto per verificare lo stato di avanzamento degli studi sulla architettura medievale, allo stesso tempo, per proporre una riflessione sugli aspetti teorici e metodologici della ricerca specialistica.
Le giornate di studio saranno articolate in sei sessioni. Le tematiche riguardano l'Architettura ecclesiastica in Italia settentrionale, centrale, meridionale, l'Architettura civile, l'Architettura militare e un approfondimento su "il medioevo dopo il medioevo".
Presenzieranno all'incontro Alessandro Viscogliosi esperto in Storia dell’architettura, Carlo Tosco membro effettivo del Collegio di Architettura di Torino, Marina Righetti docente di Storia dell'arte medievale, Guglielmo Villa esperto in Storia dell'architettura, Daniela EspositoSpiridione Alessandro Curuni esperti in Restauro architettonico.
Per scaricare il programma completo del convegno clicca qui !

venerdì 19 maggio 2017

Romans Langobardorum 5a Edizone 2017

L’Associazione storica “Invicti Lupi”, in collaborazione con il gruppo di ricerca “I Scussons” e con l'Associazione storica "Hapja Authari", con il patrocinio e il contributo del Comune di Romans d’Isonzo, del Consiglio Regionale FVG, della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, dell’Ente Turismo FVG, della BCC di Staranzano e Villesse, della UISP, della Società Filologica Friulana, di Langobardia Maior, di Italia Medievale, della Croce Verde Goriziana, di Fipsas comitato di Gorizia e dell'associazione "Liberatorio d'arte", è orgogliosa di annunciare la quinta edizione della rievocazione storica “ROMANS LANGOBARDORUM”, che prenderà vita a Romans d’Isonzo nelle giornate di venerdì 19, sabato 20 e domenica 21 maggio 2017.
Il tema dell'edizione 2017 sarà “574-584: gli anni dell'anarchia”, e sarà incentrato sulla vita e gli avvenimenti occorsi nel decennio nel quale i duchi longobardi non vollero più nominare un re: un periodo caratterizzato dall'espansione territoriale di questo popolo in tutta la Penisola, dalle guerre contro romei e franchi ed anche dagli scontri fratricidi per la supremazia dei vari Ducati.
La rievocazione continuerà a tenersi nella suggestiva area dei laghetti Fipsas di Romans d'Isonzo sita in Viale Trieste, dove saranno anche allestiti un'area conferenze, un'area ristoro ed un’area didattica per bambini e ragazzi. Romans Langobardorum si presenta ormai come la più grande rievocazione storica longobarda presente sul territorio italiano.
Un grande campo storico attorno al lago, conferenze, spettacoli ed esibizioni di combattimento, dimostrazioni di arcieria e di lancio delle asce, attività e laboratori didattici, visite guidate, visite al parco didattico/archeologico e al neonato museo civico archeologico, cucina Longobarda e chiosco fornito di specialità dell’epoca, musica dal vivo e un mercato dell’antico saranno i punti di forza di questo evento. La rievocazione vedrà la partecipazione di 14 gruppi di rievocazione storica provenienti dall'Italia e dall'estero, con oltre un centinaio di rievocatori storici presenti.
Per informazioni e programma completo visita il sito di Invicti Lupi !