giovedì 15 agosto 2013

Ritorno al Castello a Campello sul Clitunno (PG)

Tre giornate, da venerdì 16 a domenica 18 agosto 2013, sulle orme di Rovero di Champeaux, il mitico cavaliere di Borgogna che nel 921 d.C. giunse in Umbria al seguito del duca di Spoleto: sono quelle di Ritorno al Castello – L’Umbria dei Sapori, una rievocazione storica e una kermesse gastronomica che si svolgerà nel castello di Campello sul Clitunno, tra Foligno e Spoleto.
Campello festeggia così i quasi mille anni di storia del suo Castello, tra musica, cultura, teatro, mercatini, enogastronomia e le gare della Disfida di Champeaux. Le vie e le piazze del Castello vedranno rievocare battaglie, scontri e insurrezioni popolari: dagli assedi del Pianciani nella metà del XIV secolo passando per l’assalto di Paolo Campello nel 1390 bisogna giungere al 1569 per ritrovare un contesto di pace all’interno delle mura castellane.
E per ricordare questo momento di avvio della vita civile e democratica della comunità campellina i giovani delle storiche frazioni si fronteggeranno nella Disfida di Champeaux: tre giorni di competizioni senza esclusioni di colpi per conquistare il Torrione del Castello ma, soprattutto, per trasportare all’interno dell’antico borgo cibo e bevande che serviranno a festeggiare con il resto della popolazione.
Tra le eccellenze del territorio che verranno proposte a turisti e visitatori ci sono formaggi e norcineria, legumi, pasta tirata a mano, arrosti e dolci tradizionali, accompagnati dai vini Sagrantino e Trebbiano spoletino.