lunedì 3 ottobre 2016

Sulle Rotte di Idrisi

Una nuova e avvincente avventura ci attende a partire da martedì 4 ottobre 2016. Oltre 1.200 km (stiamo ancora definendo il tracciato) che ci porteranno a visitare luoghi e città di una bellezza ineguagliabile, segno tangibile di un passato ricco e culturalmente variegato. In un'epoca in cui la differenza di opinioni e religioni non diventa più momento di incontro bensì di scontro tra Civiltà, col nostro cammino ripercorreremo a ritroso la Storia, donando il giusto valore al grande cartografo arabo quale fu Idrisi, chiamato a redigere la mappa dettagliata dell'Isola da Ruggero II, Re cristiano ma aperto al contributo di menti eccelse di ogni razza e religione, e la cui lungimiranza fece grande la Sicilia di quel tempo. Arrivati a Mozia, come già anticipato, ripercorreremo al contrario l'Antica Trasversale Sicula (rivista e corretta), così da poterla consegnare definitivamente a tutti gli appassionati che ci seguono. Non basteranno i ringraziamenti all'archeologo Giuseppe Labisi e all'architetto Santagati, per il materiale ed il prezioso supporto fornito per questa nuova impresa. Lavorare con noi folli non è mai facile!
Stiamo provando a creare una sinergia con Radio Sole Vittoria per poter trasmettere in diretta alcuni momenti della lunga passeggiata, vi aggiorneremo in settimana, ad ogni modo comunicheremo con voi qui come abbiamo sempre fatto, quotidianamente. Siamo aperti al contributo di tutti gli appassionati e di quanti credono in questo progetto. Ci stiamo dotando di strumentazioni ed attrezzature che ci permetteranno di affrontare in sicurezza la spedizione e non è semplice con le nostre sole forze. Chiunque vorrà sostenerci, privati o aziende, potrà farlo contattandoci con un messaggio privato sulla nostra pagina: https://www.facebook.com/trasversalesicula