venerdì 3 febbraio 2017

Templari e Ospitalieri a Todi tra architettura e documentazione archivistica

Inizia mercoledì 8 febbraio 2017 la decima stagione del ciclo di conferenze “Museo Vivo”, iniziativa organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Todi, dalla direzione del Circuito Museale della Città di Todi, dell’Archivio Storico Comunale e della Biblioteca Comunale “Lorenzo Leoni”.
Gli incontri, che tornano presso la sede abituale della Sala Affrescata del Museo Pinacoteca Comunale (ore 16.30), quest’anno sono in stretta correlazione con gli argomenti trattati nell’ambito della mostra “Mirabilia Tudertina. I tesori dell’Archivio Storico, della Biblioteca Comunale e degli Archivi Ecclesiastici” visitabile fino al 30 giugno 2017 nella Sala Affrescata e nella Sala della Pinacoteca del Museo Civico di Todi.
Sarà Nadia Bagnarini, storica dell’arte, archivista e dottore di ricerca all’Università di Siena, ad aprire il nuovo ciclo con la relazione “Templari e Ospitalieri a Todi tra architettura e documentazione archivistica” volta ad approfondire il ruolo e l’importanza della presenza dei “monaci in armi” in città.