venerdì 6 gennaio 2012

Medioevo privato: la vita quotidiana

Un viaggio approfondito tra i misteri, gli scandali e i segreti di monaci, cavalieri, mercanti, pellegrini, e donne dell’età di mezzo. Un ciclo di cinque conferenze gratuite e aperte a tutta la cittadinanza, promosse dalla Fondazione Claudio Venanzi con l’archeologa e medievista di fama europea Daniela Paolini, che si terranno nella Sala del Rettorato in piazza Roma 22 ad Ancona.
Primo appuntamento lunedì 9 gennaio 2012, alle ore 18.30, con “Le lunghe ore del monaco”. La storica dell’arte antica e medievale Paolini illustrerà la vita silenziosa e spirituale dei monaci, dai padri del deserto alla nascita delle grandi abazie. Racconterà la continua ricerca della vita spirituale per fuggire un mondo dominato dalla paura e dal terrore. Senza tralasciare le rinunce, l’obbedienza, la solitudine e il lavoro come preghiera di una figura misteriosa e complessa della quale si conoscono solo pochi tratti.
Il ciclo di incontri proseguirà lunedì 30 gennaio con “Gloria e miserie del cavaliere”. Il 13 febbraio sarà la volta de “L’avventura del mercante”. Il 27 febbraio si parlerà del “Cammino infinito del pellegrino”. Mentre “La vita silenziosa delle donne” concluderà l’appuntamento con le figure che hanno caratterizzato il medioevo il 12 marzo. Ad illustrare queste figure ci penserà Daniela Paolini, archeologo ricercatore e collaboratore associato all’Università di Roma “La Sapienza”.