venerdì 4 maggio 2012

Urbanità e identità fra Oriente e Occidente

Urbanità e identità fra Oriente e Occidente: musica, arti e cultura al tempo del concilio di Basilea - Ferrara - Firenze - Roma (1431-1445) 
Convegno internazionale 10-11 maggio 2012 Venezia, Fondazione Ugo e Olga Levi
Per iniziativa dell’Istituto di Musicologia dell’Università di Basilea e della Fondazione Ugo e Olga Levi di Venezia, nei giorni 19-20 agosto 2011 si è svolto il convegno internazionale Urbanität, Identitätskonstruktion und Humanismus: Musik, Kunst und Kultur zur Zeit des Basler Konzils. È stata un’occasione per riunire contributi provenienti da diversi ambiti disciplinari, al fine di verificare in quale misura fenomeni culturali ed artistici ancora legati alla mentalità del Medioevo possano essere letti in funzione della costruzione di una nuova identità europea.
La riflessione viene ora ripresa con il convegno internazionale Urbanità e identità fra Oriente e Occidente: musica, arte e cultura al tempo del concilio di Basilea - Ferrara - Firenze - Roma (1431-1445), durante il quale il tema della costruzione di un nuovo assetto religioso, politico e culturale dell’Europa verrà osservato privilegiando il versante dei rapporti con il mondo orientale. Lo scopo è di indagare in quale misura, durante la prima metà del Quattrocento, la cultura greco-bizantina abbia contribuito alla formazione di una nuova identità europea. In particolare, l’incontro di studi permetterà di riconsiderare gli aspetti che, nel sec. XV, evidenziano la tendenza all’internazionalizzazione della musica, al fine di studiare i repertori anche in relazione all’esigenza emersa in quel periodo di creare un linguaggio musicale comune.
Info: Fondazione Ugo e Olga Levi
Palazzo Giustinian Lolin
San Marco 2893, 30124 Venezia
tel. +39 041 786777
fax +39 041 786751
info@fondazionelevi.it
www.fondazionelevi.it