lunedì 24 settembre 2012

Necropoli, scavi e colori della Cividale Longobarda

Altare del duca Ratchis
Giornate europee del Patrimonio
Necropoli, scavi e colori della Cividale Longobarda Patrimonio Unesco
Visite guidate, presentazioni di testi e di nuove scoperte archeologiche

Una due giorni imperdibile per scoprire i tesori della Cividale Longobarda quella che propone, il 29 e il 30 settembre 2012, l’iniziativa delle Giornate europee del Patrimonio con “Necropoli, scavi e colori della Cividale Longobarda Patrimonio Unesco”. “Un’ occasione speciale per conoscere la storia della Città, per ammirare preziose testimonianze del passato in nuova veste e per conoscere le novità legate alle indagini archeologiche - dice il sindaco, Stefano Balloch -. Un evento di grande rilievo, che vede collaborare fattivamente, a fianco del Municipio di Cividale del Friuli, la Parrocchia di Santa Maria Assunta, il Man - Museo Archeologico Nazionale, il Ministero per i beni e le attività culturali”.
Il programma
Museo Archeologico Nazionale
Sabato 29 settembre, ore 11; presentazione del volume “Cividale Longobarda ed il suo Ducato. ricerche in corso”. Sabato 29 settembre 2012, ore 10, e domenica 30 settembre ore 17, visite guidate al nuovo allestimento museale dedicato alla “ Necropoli di San Mauro”, piazza Duomo (info +39 0432 700700).
Museo Cristiano e Tesoro del Duomo
Sabato 29 settembre, ore 16; visita guidata all’Altare del Duca Ratchis e alla ritrovata policromia originaria; vicolo M. Nicoletti, 2 (info +39 0432 730403).
Monastero di Santa Maria in Valle e Tempietto Longobardo 
Sabato 29 settembre, ore 17; presentazione delle nuove scoperte archeologiche; via Monastero Maggiore, 34 (info +39 0432 710460).
Info e prenotazioni Comune di Cividale del Friuli; corso Paolino d’Aquileia, 2; 33043 Cividale del Friuli (Udine-Italy); +39 0432 710460/710422; fax +39 0432 710423; turismo@cividale.net