sabato 20 gennaio 2018

"Templari dal XII al XXI secolo" conferenza a Avellino

Templari dal XII al XXI secolo“: è questo il titolo del convegno, organizzato dall’Ordine Sovrano Militare del Tempio di Jerusalem (O.S.M.T.J.), che si svolgerà sabato 20 gennaio 2018, a partire dalle ore 16.30, presso il Circolo della Stampa di Avellino.
Si tratta di un evento culturale che andrà ad indagare innanzitutto le origini storiche dell’antico Ordine Templare, nonché le vicende tragiche che condussero alla sua soppressione: il tutto si consumò nell’arco di due secoli, ossia dal 1118 – anno di fondazione – fino ad arrivare al 1314 – anno in cui l’ultimo Gran Maestro, Jacques de Molay, venne arso sul rogo con contestuale soppressione dell’Ordine e confisca di tutti i suoi beni.
Nel corso dei secoli successivi tante associazioni e congregazioni hanno cercato di portare avanti lo spirito del templarismo, fatto di solidarietà, sacrificio, amore verso il prossimo, impegnandosi al tempo stesso in ricerche d’archivio con l’obiettivo di far emergere e conoscere la vera storia dei Templari e smentire così le tante calunnie che nel tempo ne hanno offuscato il nome.
Nel corso dell’incontro-dibattito sarà anche presentato il libro “Sotto il Segno dei Pesci” di Laura Pedrizzi. Nel testo l’autrice si concentra sulle vicende immediatamente successive allo scioglimento dell’ordine nel XIV secolo e tenta di riproporre, con un una scrittura e un tono appropriati ai nostri tempi, una storia medievale tanto affascinante quanto misteriosa.
Oltre a Laura Pedrizzi, al convegno interverranno: Stefano Erario, redattore e simbolista; Sabino Morano, scrittore e presidente di “Primavera Irpinia”; Gennaro Luigi Nappo, priore generale d’Italia O.S.M.T.J.