sabato 3 dicembre 2016

"Le cronache bresciane di Giacomo Malvezzi", presentazione a Brescia

Presentazione della prima storia di Brescia, redatta nel XV secolo dall'umanista Giacomo Malvezzi, che si svolgerà mercoledì 7 dicembre 2016 , alle ore 15,00 presso l'Aula Magna dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia (Via dei Musei, 41).
Il volume, accolto nella collana dei Quaderni di "Brixia sacra" delle Edizioni Studium di Roma, rappresenta lo sforzo di offrire al grande pubblico, tradotta in italiano, una delle più significative fonti sulla storia della Lombardia alla fine del medioevo.
L’edizione delle Cronache medievali di Giacomo Malvezzi, redatta ai primi del Quattrocento dal medico e umanista bresciano, è la prima “storia” di Brescia che narra in forma di cronaca le glorie urbane e dei suoi cittadini. Cose vere e cose inventate si snodano dai tempi più remoti sino al 1332 quando, con l’avvento della signoria scaligera, l’autore interrompe repentinamente la sua esposizione. Tra i rimandi storici e esornativi è soprattutto la Storia dei longobardi di Paolo Diacono a fungere da modello per le riprese letterarie, descrivere gli avvenimenti e costruire il profilo di personaggi. Ne risulta un contrastato affresco che unisce l’intento retorico alle ragioni educative, diventando essenziale per la comprensione dell’identità e della crescita della civiltà longobarda-lombarda, ossia italiana, per esprimerci con le parole del cronista.