sabato 12 ottobre 2013

Bartolo da Sassoferrato nel VII centenario della nascita

Prende avvio il L° Convegno storico internazionale del Centro italiano di studi sul basso medioevo – Accademia Tudertina. Tema dell'edizione 2013, Bartolo da Sassoferrato nel settimo centenario della nascita. Diritto, politica, società. A Todi e Perugia, 13-16 ottobre 2013.
Cerimonia di apertura del Convegno, domenica 13 ottobre, ore 10.00,  con la Relazione del prof. Severino Caprioli, La sorte di Bartolo.
A distanza di oltre mezzo secolo dal convegno celebrativo del sesto centenario della morte, organizzato dall’allora Rettore dell’Università di Perugia Giuseppe Ermini, il Centro Italiano di Studi sul Basso Medioevo presieduto dal Prof. Enrico Menestò torna ad onorare con gli studi, a Todi e a Perugia, Bartolo da Sassoferrato (1313-1357), una delle massime autorità della nostra giurisprudenza, che a Todi fu giudice criminale e a Perugia insegnò per quasi tutta la sua breve vita. Nel corso del convegno l’opera del grande giurista trecentesco verrà esaminata da ben 26 studiosi italiani ed esteri nei suoi aspetti più salienti: dai celebri commentari di diritto romano, ai trattati politici sulla civitas medievale, alle vicende istituzionali e politiche che coinvolsero Bartolo come giudice e diplomatico in una fase cruciale della vita dei comuni cittadini, alla luminosa e secolare tradizione che l’opera di questo grande personaggio umbro inaugurò in Italia e in Europa.