lunedì 15 settembre 2014

De Bello Canepiaciano a Volpiano (TO)

La terza edizione del De Bello Canepiciano, la festa medievale che si svolgerà sabato 20 e domenica 21 settembre 2014 in occasione del Millennio della Città di Volpiano ha già i caratteri di un evento di levatura nazionale. Il filo conduttore della manifestazione è la storia del Marchese Giovanni II Paleologo di Monferrato, grande condottiero del suo tempo, conquistatore del canavese proprio a partire da Volpiano nel 1339, di quello stesso castello volpianese nel quale morì nel 1372. Questa edizione vedrà impegnate 30 compagnie d'arme e gruppi storici arrivare da tutta Italia per un totale di oltre 300 rievocatori tra armati, dame e popolani, una sessantina di attendamenti e aree didattiche con antichi mestieri, cavalli e cavalieri in assetto da parata e da guerra.
Il centro storico sarà allestito in stile medievale con circa 800 metri di tessuto di juta a coprire ogni insegna e traccia di modernità, oltre 50 tende e velari saranno allestiti dai gruppi storici attesi, banchi con antichi mestieri, giochi ed intrattenimenti cui il pubblico potrà partecipare in prima persona daranno vita ad un vero e proprio villaggio Trecentesco. Tra le numerose novità di questa III edizione il primo torneo piemontese in armatura pesante in assetto da guerra trecentesco. Per l'occasione saranno ospiti del De Bello Canepiciano le due compagnie organizzatrici delle più importanti manifestazioni italiane con tornei in armatura completa: la Compagnia Gens Innominabilis di Castell'Arquato (PC) e la Compagnia della Morte di Casei Gerola (PV), con le quali è iniziato un intenso lavoro di scambio culturale e di amicizia.
Info e programma completo: clicca qui !