martedì 2 settembre 2014

La Parola alle Vitù

Per riedificare un nuovo mondo, questo il sottotitolo del prossimo convegno, terzo consecutivo entro il progetto Mistica, Musica e Medicina. La Parola alle Virtù è in programma sabato 20 e domenica 21 settembre 2014, alla Casa di Spiritualità San Martino della Diocesi di Vittorio Veneto (TV), Sala degli Stemmi.
Lo spunto di questo convegno è dal testo attribuito a Ugo da San Vittore “De fructibus carnis et spiritus” (PL, 176, CLXXVI, coll. 997–1008). Sessanta virtù e altrettanti vizi vi sono descritti in reciproco raccordo e schematizzati in figura di albero, dai sette fiori con i relativi petali. A ogni virtù e vizio principali il teologo riferisce una serie di virtù e vizi secondari, mentre pone a radice dei vizi la superbia, delle virtù l’umiltà. Come scrive il teologo vittorino, è necessario mostrare i frutti dell’umiltà e della superbia e quanto da esse origina come forme visibili, di modo che chi segua l’una o l’altra si riconosca dalla qualità dei frutti che ne derivano a ricompensa della scelta effettuata.
Info e programma completo in formato PDF.