mercoledì 3 dicembre 2014

Doppio appuntamento con la cultura e la storia di Cagliari

Le associazioni Aloe Felice, Turisti per Cagliari e I Templari in Sardegna, organizzano per domenica 7 e lunedi 8 dicembre 2014, un doppio appuntamento con la cultura e la storia di Cagliari, tra beni museali, palazzi gentilizi, monumenti, aneddoti, racconti,  leggende e misteri di Castedd è Susu.
Domenica 7 sI percorreranno le viuzze e i vicoli dell'antico Castello di sopra, soffermandoci ai principali monumenti, raccontando le storie, i misteri, le leggende del Castello.
Tra le tante, saranno lette:  le cisterne stregate, un antico scheletro e i segreti dell'episcopio, la bambina senza testa, l'omicidio del marchese della Planargia, morti veri, martiri finti, i marranos, la bella di Sanluri  e Martino d'Aragona, l'ultimo pasto, il fantasma del nobile Cea, il carro della morte, terremoto, la fune del capesto, epidemia, il piccolo principino, il tesoro del Castello, in templari della rocca.
Si visiterà il museo archeologico di Cagliari.
APPUNTAMENTO: ALLE ORE 10, ALL'INGRESSO DI  PORTA CRISTINA.
CONTRIBUTO: 8 euro. I bimbi, gratis.
Lunedì 8 si andrà alla scoperta del borgo di Sant'Avendrace e i colli segreti di Tuvixeddu e della città dei morti,  sopra e sotto.
Passillara culturale, tra grotte, necropoli e la Cagliari del passato.
Abbigliamento adeguato comprensivo di pila.
APPUNTAMENTO ALLE ORE 10,  DI FRONTE AL SIOTTO.
Contributo: 8 euro. I bimbi, gratis.