giovedì 11 dicembre 2014

"Francesco e Federico due giganti allo specchio" presentato a Locorotondo (BA)

Domenica 14 dicembre 2014, alle ore 19,00 presso Docks 101 di Locorotondo (BA) presentazione del libro di Vito Telesca "Francesco e Federico due giganti allo specchio". Introduce e modera Fiorella Fiore, interviene l'autore.
Non è la solita biografia su San Francesco e Federico. Il libro mette uno di fronte all'altro due giganti della nostra storia. Si scopre così come entrambi abbiano contribuito fortemente alla rinascita culturale dell'Italia medievale sotto il profilo linguistico, artistico, territoriale, umanistico. Ovunque, girando lo stivale, troviamo i segni del loro passaggio. Come un talk show ordinato, si rispetteranno e vinceranno entrambi cambiando la storia del mondo.
Vito Telesca, è scrittore e studioso di storia Medievale. Di Locorotondo pur essendo di origini lucane. È direttore di "StoriaMeridiana" dal 2012, progetto di studio che si occupa della valorizzazione del patrimonio storico e artistico del sud Italia. È co-fondatore e membro del direttivo del Nuovo Manifesto Culturale Italiano. Collabora con varie riviste e portali storico-culturali. Ha scritto "Di Padre in Padre - mutazioni del rapporto tra padri e figli dai latini all'unità d'Italia" (due edizioni 2008 e 2010) e "Francesco e Federico, due giganti allo specchio" in collaborazione con lo storico fabrianese Paolo Carnevali e distribuito da La Feltrinelli (dic. 2013).
Fiorella Fiore, storico dell'arte, vive e lavora in Lucania, dove è anche fondatrice e vicepresidente dell'Ass. Liberascienza. Ha curato diverse mostre ed eventi culturali, collaborando come critico con varie gallerie e riviste specializzate, sia sul territorio che fuori regione, tra cui StoriaMeridiana. Diversi i testi pubblicati che hanno visto un suo contributo: l'ultimo, in ordine di tempo, il catalogo, da lei curato, "Costruire la Basilicata. Il lavoro e la formazione in un secolo di fotografie d'autore". Membro e aderente anche lei del Nuovo Manifesto Culturale Italiano.