martedì 29 settembre 2015

Al via a Gubbio (PG) il primo Festival del Medioevo

Mercoledì 30 ttembre 2015 alle ore 10,00 nella Sala Trecentesca del Palazzo Pretorio di Gubbio avrà luogo la cerimonia di inaugurazione della prima edizione del Festival del Medioevo.
Filippo Stirati, Ilaria Borletti Buitoni e Federico Fioravanti presenteranno finalmente il tanto atteso Festival che parte subito con una prima giornata ricchissima di eventi.
Alle 11,00, nella stessa sala, Franco Cardini parlerà de "I Cento volti del Medioevo", alle 12,00 Ermanno Arslan e Stefano Del Lungo interverrano sul tema "Le invasioni" e a seguire fino all'ultimo incontro delle 19,00, nel Refettorio del Convento di San Francesco, che vedrà protagonista "RAI Storia, il fascino del racconto" con Alessandro Barbero, Massimo Bernardini, Franco Cardini e Giuseppe Giannotti.
Ma la prima, così come le successive giornate, non è solo incontri: ci saranno anche la Fiera del Libro agli Arconi di Palazzo dei Consoli in Via Baldassini, tutti i giorni dalle 9,30 alle 19,00, le case editrici più importanti e quelle specializzate che presentano al vasto pubblico degli appassionati tutte le loro pubblicazioni sul Medioevo.
Sempre agli Arconi dalle 9,30 alle 19,00 grazie alla RAI ci saranno proiezioni di Film, sceneggiati e documentari storici a cura di Rai Storia e di Rai Teche . Dalla “Freccia Nera” alla “Vita di Dante”, fino ai più recenti documentari dedicati al Medioevo.
Nella Sala Capitolare del Chiostro della Pace del Convento di San Francesco tutti i giorni dalle 9,30 alle 19,00 ci sarà una Esposizione e vendita di piante officinali, medicamenti naturali, unguenti, tisane, antiche preparazioni erboristiche.
E poi, ancora mostre, concerti serali con gruppi come i Micrologus, l'Ensemble Orientis Partibus, i Cantori di Assisi, l'Ensemble Euphrosine e l'Ensemble Dramsam.
Senza dimenticare il Mercato Medievale in Piazza San Giovanni che si svolgerà venerdì 2, sabato 3 e domenica 4 ottobre 2015 sempre dalle 9,30 alle 19,00 a cura dei quattro quartieri storici di Gubbio: S. Martino, S. Giuliano, S. Pietro e S. Andrea.
Ma il Festival del Medioevo è ancora molto altro, con il teatro, la living history con i Templari della Mansio Templi Parmensis, le Arti e i Mestieri con il Mercato delle Gaite di Bevagna, visite guidate, cene medievali e vi suggeriamo di scoprire il programma completo nel sito utticiale: www.festivaldelmedioevo.it.