sabato 4 luglio 2015

Luglio Longobardo 2015

Quinta, imperdibile edizione per il “Luglio Longobardo”, la manifestazione storico-rievocativa che si è imposta ormai, grazie alla qualità e alla varietà delle proposte, come uno degli eventi di imprescindibile riferimento per quanto concerne il primo Medioevo italiano. Protagonisti, come sempre, i Longobardi: giunti in Italia a metà del VI secolo, conquistarono gran parte della penisola dando vita a un regno destinato a durare due secoli. Un'esperienza che lasciò ampie tracce anche in Umbria, e a Nocera in particolare: tra le testimonianze archeologiche in assoluto più importanti, infatti, c'è proprio la necropoli che fu scoperta in area “Portone” nel 1897, caratterizzata da ricchissimi corredi oggi esposti al Museo dell'Alto Medioevo di Roma e parzialmente al Museo Nazionale del Ducato di Spoleto.
Il “Luglio Longobardo” si terrà sabato 11 e domenica 12 luglio 2015 nel cuore dell'antico borgo di Nocera Umbra. Il tema di quest'anno è “La donna longobarda tra storia, mito e leggenda”. Per festeggiare il traguardo, importantissimo, della quinta edizione, la manifestazione di quest'anno presenta molte novità rispetto agli anni precedenti e sarà ancora più ricca e interessante. Oltre al campo storico - allestito stavolta nella suggestiva Torre Civica (detta “Campanaccio”) -, il programma prevede infatti un convegno di approfondimento dedicato alla donna longobarda nei suoi molteplici aspetti, una mostra dedicata al sito seriale Unesco "L'Italia dei Longobardi",  una cena a tema e laboratori didattici.
Ancora una volta la parte rievocativa è curata dalla Scuola di Scherma Antica Fortebraccio Veregrense, uno dei piú esperti e rinomati gruppi di re-enactors italiani.
In programma anche laboratori di medicina e scrittura longobarda, condotti dai gruppi ospiti Gens Langobardorum di Salerno e Benevento Longobarda.
Per informazioni e programma dettagliato visita il sito ufficiale dell'evento.