giovedì 3 dicembre 2015

Alla scoperta della “fortezza dal cuore affrescato” e dei suoi segreti

Domenica 6 e martedì 8 dicembre 2015 al Castello di Torrechiara - Langhirano (PR)
In occasione dell’apertura gratuita dei musei statali nella prima domenica di ogni mese e nella festività dell'8 dicembre, l’associazione culturale Melusine e l’associazione Guide Turistiche “Torrechiara”, con il patrocinio del Comune di Langhirano, organizzano visite guidate al Castello e al Borgo di Torrechiara, con partenza accanto all'Ufficio IAT Torrechiara.

Il castello fu costruito tra il 1448 e il 1460 da Pier Maria Rossi, conte di San Secondo P.se, da un lato per controllare lo sbocco del torrente Parma nella pianura e rafforzare così lo scacchiere fortificato che garantiva gli accessi dalla Liguria e dalla Toscana, e dall'altro, per farne la sua dimora con l'amata Bianca Pellegrini da Arluno.
La rocca, che mostra l'influenza dei castelli sforzeschi-viscontei, nasce dunque non solo come strumento di difesa, ma anche come dimora signorile.
Il castello è delimitato da un doppio fossato con ponti levatoi e, pur soggetto a vari ingrandimenti e restauri, conserva la sua mole di epoca tardomedievale, con quattro torri angolari a forma quadrata : a nord il mastio, detto torre del leone, stemma nobiliare dei Rossi, di altezza doppia rispetto agli altri; a nord est di S.Nicomede, sopra l'omonimo Oratorio; ad ovest del Giglio; ad est della Camera d'oro.
L'interno del castello è ricchissimo di sale affrescate, principalmente a temi naturalistici, fantastici e a grottesche.
 
Orari: 10.30 - 12.00 - 14.00 - 14.30 - 15.30 e 16.00
Costo visita: € 2,50 adulti; gratuito fino 14 anni.
Itinerario: borgo, salita coperta, spalti, cortile d’onore, sale affrescate tra cui la celebre Camera d’oro, cucina, cappella, scuderia.
Info IAT Torrechiara: 0521.355009
Contatti: 338.6310900 – 338.4336671 – guide@torrechiara.it.
(e/o guidetorrechiara@gmail.com - associazione.melusine@gmail.com).